Filmografia

Filmografia di Gino Mordini


La badessa di Castro


1974 – Drammatico, Erotico
Produzione (Produttore)
5.0 5.0

Nel 1600 Elena, suora per forza, sfoga nel convento di Castro le sue repressioni facendo uso dell'autorità che la sua posizione le dà. Diventata addirittura Badessa, riesce a sottrarre alla punizione un frate sorpreso in atteggiamenti inequivocabili con una monaca. La Badessa si offre di aiutarli nella fuga, ma non può impedire che i due, accerchiati dalle forze vescovili, si tolgano la vita. Suor Elena che aspetta un bambino dal vescovo, viene messa sotto inchiesta dall'Inquisizione e torturata a morte.

Il delitto Matteotti


1973 – Drammatico, Storico
Produzione (Produttore)
3.0 3.0

Italia, 1924: il socialista Giacomo Matteotti chiede alla Camera che vengano annullate le elezioni del sei aprile, perchè la maggioranza dei voti, andati ai fascisti, è stata ottenuta illegalmente e con la violenza. Il dieci giugno di quell'anno, i fascisti sequestrano ed uccidono Giacomo Matteotti, dando il via - con la dichiarazione di Mussolini che si assumerà le responsabilità politiche e morali del delitto, a gennaio - alla vera e propria dittatura fascista.

Zambo, il dominatore della foresta


1972 – Azione, Avventura, Romantico
Produzione (Produttore)
0.0

George, accusato ingiustamente di omicidio, sta scontando la sua condanna in carcere. Ma un giorno evade e si rifugia nella giungla. Accolto con tutti gli onori dagli indigeni, viene eletto capo e gli viene dato il nome di Zambo. Una spedizione, di cui fanno parte un archeologo e sua nipote, lo avvicina perché sono convinti che l'uomo possa condurli alla scoperta di una città sepolta.

I familiari delle vittime non saranno avvertiti


1972 – Drammatico, Poliziesco
Produzione (Produttore)
0.0

Antonio Mancuso, vuole vendicare l'uccisione del padre da parte degli uomini di don Vincenzo. Si infiltra tra gli uomini del clan e diventa il killer più fidato di Don Vincenzo. Quando iniziano i contrasti con il boss, Antonio riunisce i capi della mafia e riesce ad ottenere da loro l'autorizzazione a uccidere Do Vincenzo. La missione riesce ma, a questo punto, è lui a essere nel mirino dei mafiosi.

Decameron proibitissimo


1972 – Commedia, Erotico
Produzione (Produttore)
3.5 3.5

Un gruppo di persone, per sfuggire alla peste, si rifugia nel palazzo di Messer Gianni che, per ingannare il tempo racconta alcune novelle. 1) Frà Pasquale insidia la giovane vedova Piccarda e questa, consigliata dai fratelli, lo getta fra le braccia della brutta serva e lo fa cogliere in flagranza dal vescovo. 2) Guidobaldo, dando retta ai vaticini di una zingara, consegna la moglie, contessa Floriana, a Rufolo di Chioggia che ha pagato la megera. 3) Frà Domenico cede alle insistenze di Martina e la fa penetrare nel convento sino alla propria cella. Il priore, scoperto il traffico, spedisce il ...