Javier Zanetti: Capitano da Buenos Aires

2014

Zanetty story, al cinema solo il 27 febbraio

Una serata via satellite da Milano con Zanetti e ospiti illustri per celebrare una leggenda del calcio mondiale e presentare l'inedito docu-film Javier Zanetti: Capitano da Buenos Aires

Javier Zanetti è una delle ultime leggende del calcio Mondiale. Nel 1995, quando è ancora un ragazzo, lascia Buenos Aires per andare a giocare in Europa, nell'Inter. Diventa in breve uno dei simboli della squadra nerazzurra e quando si ritira, a 40 anni, ha vinto quello che nessun altro capitano dell'Inter ha mai vinto nella sua carriera rappresentando qualcosa di più di un semplice campione.

Per questo arriva adesso il momento delle celebrazioni: la storia di Javier Zanetti viene raccontata infatti nel corso di Zanetty Story, l'evento cinematografico distribuito in diretta via satellite nelle sale italiane solo venerdì 27 febbraio alle ore 20.30 (elenco dei cinema a breve disponibile su www.nexodigital.it). L'evento, distribuito al cinema da Inter e Nexo Digital in collaborazione con Pirelli si comporrà di due parti e vedrà la trasmissione via satellite dall'Auditorium Pirelli della celebrazione dedicata al campione alla presenza dello stesso capitano.

Un gala di prestigio arricchito dalla presenza di ospiti illustri e amici. Un incontro intimo e irripetibile con uno dei calciatori più amati e stimati in Italia per introdurre la seconda parte della serata: la visione del film Javier Zanetti: Capitano da Buenos Aires, firmato dai registi Carlo Sigon e Simone Scafidi. Attraverso le voci di compagni di squadra, allenatori, giornalisti e personalità del mondo dello spettacolo, da Josè Mourinho a Lionel Messi, da Gad Lerner a Fiorello, da Sandro Mazzola a Roberto Baggio, da Massimo Moratti a Beppe Severgnini, il film racconterà l'incredibile e appassionante storia del capitano più amato.

Zanetty story, al cinema solo il 27 febbraio
Privacy Policy