Batman v Superman: Dawn of Justice

2016, Azione

Zack Snyder parla di Batman vs. Superman

Il regista rivela l'entusiasmo per il progetto anticipando la data di inizio della lavorazione e risponde alle critiche dei fan sulle scelte di casting.

300 - L'alba di un impero è in arrivo nei cinema. Il film, in sala da giovedì 6 marzo, vede Zack Snyder coinvolto solo in veste di produttore. Il regista ha preferito passare la mano sul sequel di 300 per concentrarsi sulla lavorazione de L'uomo d'acciaio e sullo sviluppo del secondo capitolo della saga, il preannunciato Batman vs. Superman. Come spiega Snyder: "Saremo pronti per le riprese tra circa un mese. Sta andando tutto bene. Sono eccitato. Abbiamo già fatto i test delle tute. Il nuovo costume di Batman e quello di Superman. Abbiamo fatto i test senza attori, solo per vedere la resa sullo schermo. Mentre ero lì pensavo: 'Dai, qualcuno faccia una foto'. Non mi era mai capitato prima!"

Il regista ha fatto luce sull'origine della storia trattata in questa nuova pellicola, confermando che alla base degli eventi non vi è un momento specifico dei fumetti DC Comics. "Ne L'uomo d'acciaio abbiamo dovuto raccontare l'origine del personaggio, abbiamo dovuto costruire una mitologia. E' una bella esperienza, ma adesso è molto più divertente andare avanti. Abbiamo i personaggi e possono succedere un sacco di cose. Gli universi de L'uomo d'acciaio e Batman entreranno in collisione ed esploderanno." Batman vs. Superman vedrà il ritorno di Henry Cavill, Amy Adams, Diane Lane e Laurence Fishburne. Tra i nuovi arrivi il contestato Ben Affleck si calerà nei panni di Batman/Bruce Wayne, Jesse Eisenberg sarà il villain Lex Luthor, a Jeremy Irons toccherà il ruolo del fedele maggiordomo Alfred Pennyworth e Gal Gadot si calerà nei panni di Wonder Woman. Riguardo alle polemiche esplose di fronte ad alcune delle scelte del cast, Zack Snyder risponde: "Noi conosciamo il materiale che useremo. Sfortunatamente il pubblico ancora non lo conosce. Il nostro casting è legato agli eventi contenuti nella sceneggiatura e speriamo che diano vita a un'opera abbastanza originale da svecchiare l'immagine che il pubblico ha dei personaggi. Comprendo il canone. Non sono pazzo. So che questo tipo di personaggi richiede un punto di vista mitologico."

Zack Snyder parla di Batman vs. Superman
Privacy Policy