X Factor 5, sesta puntata: eliminato Vincenzo

Doppia manche, unica eliminazione e tante esibizioni di qualità nella terzultima puntata del talent show di Sky Uno che si avvia verso la conclusione con cinque concorrenti ancora in gara. Ospite della serata Marco Mengoni.

Dopo la tensione della scorsa settimana e la doppia eliminazione subita dai concorrenti, si torna alla normalità con un unico artista ad uscire di scena nella sesta puntata. E' Vincenzo a lasciare X Factor 5, sconfitto allo scontro finale con Jessica al termine di una puntata ricca di emozioni ed esibizioni di buon livello, aperta però da un brano natalizio eseguito da tutti gli artisti in gara per comunicare agli spettatori gli auguri di tutto lo staff del programma.
E si è tornati alle assegnazioni tematiche in vista della puntata di questa sera, con una delle due manche della gara a tema cinematografico, con canzoni tratte dalle colonne sonore di film.

E' proprio dalle canzoni da film che si parte ed è Antonella Lo Coco la prima a salire sul palco con una sicura versione di The world is not enough dei Garbage dall'Omonimo 007. Finalmente rock per Francesca Michielin e The house of the rising sun nella versione degli The Animals dal Casinò di Martin Scorsese. Spettacolo, eccessi e teatralità invece per I Moderni con una versione originale (con tanto di citazione di Cara ti amo del loro giudice Elio) in Diamonds are a girl's best friend nella versione di Nicole Kidman da Moulin Rouge.
Seconda Under Donne in gara è stata Jessica Mazzoli alle prese con Un año d'amor di Mina nella versione di Luz Casal tratta da Tacchi a Spillo, seguita da Vincenzo Di Bella in Suspicious Mind di Elvis Presley che Morgan ha tratto da All'ultimo respiro.
Chiusura di manche affidata alla giovanissima Nicole Tuzii e Cry me a river di Julie London da V per Vendetta.

Con Vincenzo primo concorrente meno votato e mandato al ballottaggio, seconda manche a tema libero aperta da Nicole con Ain't nobody di Chaka Khan nella versione di Mary J Blige. A seguire Jessica si è confrontata con un altro dei suoi idoli, la Tina Turner di We don't need another hero, mentre I Moderni hanno interpretato con simpatia Don't go breaking my heart di Elton John.
Ancora rock per Francesca alle prese con You shook me (all night long) degli AC/DC e chiusura con toni rarefatti e delicati per Antonella in Disincanto di Mango.

Un gradito ritorno sul fronte ospiti: di nuovo sul palco di X Factor Marco Mengoni, che proprio qui (anche se in un altro teatro ed un'altra rete) aveva trionfato nella terza edizione. Canto e il resto cambia la canzone interpretata questa sera, dal secondo album Solo 2.0 uscito lo scorso settembre.
Cinque i concorrenti rimasti in gara, che tra sette giorni, nella semifinale del programma, avranno l'attesa possibilità di cantare il proprio brano inedito.

X Factor 5, sesta puntata: eliminato Vincenzo
Privacy Policy