Espiazione

2007, Drammatico

Venezia 2007: ecco il cartellone

Grandi nomi e pellicole molto attese per celebrare la 64esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Tra i film in concorso tre italiani.

Si preannuncia un'edizione particolarmente ricca, questa che celebra i tre quarti di secolo della Mostra del Cinema di Venezia: stamattina infatti, nel coso di una conferenza stampa tenutasi all'Hotel Excelsior di Roma, sono stati annunciate le numerose e attesissime pellicole che faranno parte della sezione competitiva, del cartellone della sezione Orizzonti ma anche quelle fuori concorso.
Com'era stato già annunciato, ad aprire la kermesse cinematografica veneziana sarà Atonement, il dramma di Joe Wright tratto dall'omonimo romanzo di Ian McEwan, ma tra i grandi nomi che concorreranno per il Leone d'Oro ci saranno anche Brian De Palma con il suo Redacted, un dramma ambientato in Iraq, quindi Valley of Elah di Paul Haggis, un'altra storia drammatica legata al conflitto in Medioriente ed interpretata da un cast stellare: Tommy Lee Jones, Charlize Theron, Susan Sarandon e James Franco.
Tra gli altri film in concorso inoltre ci saranno anche Sleuth, remake de Gli Insospettabili diretto da Kenneth Branagh e interpretato da Jude Law e Michael Caine e 12 adattamento de La parola ai giurati firmato da Nikita Mikhalkov del quale il regista russo è anche tra gli interpreti; quindi Les amours d'Astrée et Celadon di Eric Rohmer, The Darjeeling Limited di Wes Anderson, Michael Clayton diretto da Tony Gilroy e interpretato da George Clooney, Lust, Caution di Ang Lee, (nella foto una scena del film) L'assassinio di Jesse James diretto da Andrew Dominik e interpretato da Brad Pitt; Sukiyaki Western Django di Takashi Miike nel cast del quale figura anche Quentin Tarantino, che tra l'altro quest'anno sarà il "padrino" della quarta edizione della Storia segreta del Cinema Italiano, stavolta incentrata sullo spaghetti western.

Non mancheranno inoltre ritratti cinematografici di personalità illustri del mondo dell'arte e della musica: Todd Haynes infatti presenta il suo I'm Not There, una rappresentazione della vita di Bob Dylan interpretata da un cast stellare, mentre Peter Greenaway con il suo Nightwatching porta sul grande schermo la vita e le opere dell'artista olandese Rembrandt Harmenszoon Van Rijn.
Per quanto riguarda l'Italia invece, il nostro Paese sarà rappresentato da tre pellicole: L'ora di punta di Vincenzo Marra, Il dolce e l'amaro diretto da Andrea Porporati e interpretato da Luigi Lo Cascio e Donatella Finocchiaro, e Nessuna qualità agli eroi, una pellicola diretta da Paolo Franchi e interpretata da Elio Germano. Altre tre pellicole italiane inoltre saranno presenti nella sezione Orizzonti: si tratta di Médée Miracle, una co-produzione francese diretta da Tonino De Bernardi, e due documentari: Madri, diretto dall'attrice Barbara Cupisti e Il passaggio della linea di Pietro Marcello.

Grande attesa anche per le pellicole presentate fuori concorso: ci saranno Il sogno di Cassandra di Woody Allen, La fille coupeé en deux di Claude Chabrol, quindi Kantoku Banzai diretto e interpretato da Takeshi Kitano, Cristóvão Colombo - O Enigma di Manoel De Oliveira, del quale il regista portoghese è anche tra gli interpreti; REC ultima pellicola da brividi firmata dallo spagnolo Jaume Balaguerò; The Nanny Diaries, interpretato da Scarlett Johansson, Laura Linney, Alicia Keys e Paul Giamatti.

Inoltre, in occasione dei Leoni d'Oro assegnati a Bernardo Bertolucci e Tim Burton, saranno proiettati le versioni restaurate de La via del petrolio e La strategia del ragno e la versione in 3D di Nightmare Before Christmas.

Ma ecco la selezione in dettaglio:

Venezia 2007: programma del festival


Venezia 2007: ecco il cartellone
Privacy Policy