St@lker

2014, Drammatico

Valdarno Cinema Fedic 2014: St@lker e Sogni di gloria in anteprima

Al regista Mimmo Calopresti verrà consegnato il Premio Marzocco alla Carriera. Tra gli ospiti Giorgio Colangeli.

Si svolgerà presso il Cinema Masaccio di San Giovanni Valdarno la 32° edizione di Valdarno Cinema Fedic, in programma dal 7 all'11 maggio. A Mimmo Calopresti sarà consegnato il Premio Marzocco la sera di venerdì 9 maggio. Prima, il regista sarà protagonista di una masterclass sul suo cinema. Al termine della premiazione sarà proiettato La seconda volta (1995) con Nanni Moretti e Valeria Bruni Tedeschi. Per la serata di apertura di mercoledì 7 maggio ci sarà l'omaggio a Vittorio De Sica, del quale quest'anno ricorre il 40° anniversario della morte. Sarà presente il figlio Manuel De Sica (autore anche della colonna sonora di Il giardino dei Finzi Contini, 1970, premiato con l'Oscar per il miglior film straniero) che presenterà anche il suo libro Di figlio in padre, edito da Bompiani. L'evento si concluderà con la proiezione di Umberto D. (1952).

Sarà presentato in anteprima Se chiudo gli occhi non sono più qui che aprirà la mattinata di Fedic Scuola la mattina del 9 maggio. Il protagonista Giorgio Colangeli e il regista Vittorio Moroni sono anche due dei componenti della giuria. A loro si affianca Anna Maria Pasetti, giornalista e critico cinematografico de Il Fatto Quotidiano e Ciak. Sempre nella stessa giornata, dalle ore 20, l'evento speciale di Spazio Toscana, Sogni di gloria di Patrizio Gioffredi del Collettivo John Snellinberg che ha tra i protagonisti, oltre a Colangeli, anche Carlo Monni a cui il festival lo scorso anno ha dedicato un omaggio. L'altra anteprima nazionale, St@lker di Luca Tornatore con Anna Foglietta, Ignazio Oliva e Francesco Salvi sarà presentato sabato 10 maggio ed è l'evento speciale che concluderà il festival prima della premiazione finale.

Sempre nella giornata del 7 maggio ci sarà la masterclass dedicata alle webseries. Saranno presenti Filippo Morelli e Alice Del Corso (regista e sceneggiatrice di Suspensum), Chiara Luccianti (Assenti all'appello), Francesco Marini e Niccolò Crulli (Sipario!) e il recensore web Federico Frusciante. Quattro le sezioni: concorso lungometraggi (8 film), concorso cortometraggi (22 film), Spazio Toscana e Vetrina Fedic. I direttori artistici del festival sono Francesco Calogero e Simone Emiliani. Per tutte le informazioni: www.cinemafedic.it.

Valdarno Cinema Fedic 2014: St@lker e Sogni di...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy