Un supereroe gay per Stan Lee

Stan Lee produrrà un lungometraggio dedicato a un supereroe gay. Il film sarà ispirato a Hero, un romanzo di Perry Moore.

La Showtime sta sviluppando un nuovo progetto in collaborazione con l'icona dei fumetti Stan Lee. Al centro del nuovo blockbuster superomistico vi sarà un supereroe gay.

Lee sarà produttore esecutivo del film insieme al presidente della Pow! Entertainment Gill Champion. Il plot, che vedrà protagonista un supereoe gay che lotta per mantenere segreta la sua identità, è ispirato a Hero, un romanzo di Perry Moore. Attualmente Moore sta scrivendo la sceneggiatura e in più è anch'egli produttore esecutivo del progetto.

Il connubio tra Stan Lee e il cinema è sempre più fortunato. Sono in arrivo, infatti, una valanga di pellicole ispirate ai suoi fumetti. Sono già in fase di pre-produzione il quarto e il quinto capitolo della saga di Spider-Man, che vedono confermato lo stesso cast dei precedenti episodi, così come Iron Man 2, le cui riprese inizieranno dopo che il protagonista Robert Downey Jr. avrà completato lo Sherlock Holmes di Guy Ritchie. Sono inoltre in preparazione lungometraggi dedicati a Thor, Silver Surfer, Nick Fury e Ant-Man.

Un supereroe gay per Stan Lee
Privacy Policy