Cimitero vivente

1989, Horror

Un reboot per Pet Sematary

Lo spaventoso romanzo di Stephen King tornerà a terrozzare i giovani spettatori in una versione firmata dallo sceneggiatore Matt Greenberg.

Lo sceneggiatore di 1408 Matt Greenberg sembra essere particolarmente affezionato al mondo di Stephen King, tanto da voler realizzare un reboot dell'horror Pet Sematary (in italiano Cimitero vivente), che sarà prodotto da Lorenzo di Bonaventura e Steven Schneider per la Paramount.

Stephen King in una scena di Pet Sematary
Il cupo romanzo di King, che ha visto la via del grande schermo nel 1989 in una versione diretta dalla regista Mary Lambert, narra la storia di Louis Creed, medico di Chicago che si trasferisce con la moglie e i due figli piccoli in una bella casa nel Maine rurale che sorge vicino a una trafficata strada statale. Quando il gatto di famiglia muore schiacciato da un tir, l'uomo scopre l'esistenza di un antico cimitero che sorge su un terreno sacro agli indiani. Secondo la leggenda, uomini e animali sepolti nel terreno riprendono vita, ma la loro natura cambia completamente. Louis testerà con mano la veridicità della leggenda in seguito a un tragico evento che colpirà la sua famiglia.

Un reboot per Pet Sematary
Privacy Policy