Hollywood party

1968, Commedia

Un nuovo party a Hollywood?

In cantiere un remake della commedia cult interpretata dall'indimenticabile Peter Sellers.

Massimo Borriello

I produttori di Hollywood tremano. Pare infatti che, quarant'anni dopo i pasticci di Peter Sellers nelle vesti dell'attore indiano Hrundi V. Baksh, un'altra lussuosa villa della città-tempio del cinema sia destinata a venire devastata da una nuova, maldestra comparsa di un film, invitato indesiderato all'esclusivo party di turno.

Secondo l'Hollywood Reporter, pare infatti che la Godfather Entertainment, la nuova società di Marco Garibaldi, sia intenzionata a produrre il remake del cult Hollywood Party, travolgente commedia diretta da Blake Edwards nel 1968 e interpretata dal camaleontico Peter Sellers.

La storia è quella di un attore indiano che a causa della sua goffaggine sul set viene cacciato dal regista, per poi essere inserito per sbaglio sulla lista degli invitati ad una festa nella sontuosa villa di un produttore. Una serie di eventi surreali vedranno coinvolto l'uomo che a fine serata avrà completamente distrutto la villa e con essa il mito di Hollywood.

Un nuovo party a Hollywood?
Privacy Policy