Transformers - L'ultimo cavaliere

2017, Azione

Transformers - L'Ultimo Cavaliere: Michael Bay non dirigerà il sesto capitolo!

Il regista dei primi cinque capitoli dei Transformers ha annunciato che non si occuperà più della saga di successo, preferendo percorrere nuove strade dopo un franchise così impegnativo

Nonostante ogni capitolo del franchise sia stato affossato dai critici, quella dei Transformers è una saga di grande successo tra il pubblico, arrivata addirittura a quasi 4 miliardi di dollari incassati. Transformers - L'ultimo cavaliere segnerà in un certo senso un nuovo inizio, perché includerà alcuni elementi che saranno utilizzati per sequel, prequel e spin-off, come uno con protagonista Bumblebee ambientato negli anni '80 e uno nell'antica Roma. Ma soprattutto segnerà l'addio di Michael Bay alla saga, il regista ha infatti annunciato che il quinto capitolo sarà il suo ultimo:

"Questi film che ho fatto sono giganteschi, richiedono molta energia. Ne ho fatti abbastanza ed è stato bellissimo. Esco col botto con il quinto film, e penso che sia meglio andarsene quando si è ai massimi livelli. Penso di aver fatto un buon lavoro e ci sono tanti altri film che voglio fare."

Michael Bay aveva già annunciato di voler lasciare la saga alla fine di Transformers - La vendetta del caduto e subito dopo Transformers 4: L'era dell'estinzione ma le circostanze sembrano essere quelle giuste, con un nuovo direttore creativo per la saga come Akiva Goldsman.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV

Transformers - L'Ultimo Cavaliere: Michael Bay...
Transfomers: Bumblebee sarà ambientato negli anni '80, pochi i Transformers nel film
Transformers - L'ultimo cavaliere, Anthony Hopkins: "Non ho ancora capito la trama del film"
Privacy Policy