I magnifici sette

1960, Western

Tom Cruise nel remake de I magnifici sette?

La star punterebbe a interpretare uno dei coraggiosi pistoleri in una rilettura del classico western di Sturges.

Lo scatenato Mission: Impossible - Protocollo Fantasma ha rilanciato la carriera action di Tom Cruise. La star, impegnata in numerosi progetti, ora lancia la sfida definitiva. Cruise ha, infatti, intenzione di recitare nel remake de I magnifici sette, cult western di John Sturges. Il film del 1960 è a sua volta ispirato al capolavoro di Akira Kurosawa I sette samurai. Nella versione di Sturges sette pistoleri (Charles Bronson, Yul Brynner, Horst Buchholz, James Coburn, Brad Dexter, Steve McQueen e Robert Vaughn) proteggono gli abitanti di un villaggio messicano da un criminale e dai suoi scagnozzi. Il film generò tre sequel, Il ritorno dei magnifici sette (1966), Le pistole dei magnifici 7 (1969) e I magnifici sette cavalcano ancora (1972), e diede origine a una fortunata serie televisiva intitolata semplicemente I magnifici sette, in onda per due stagioni a partire dal 1998.

Dopo aver vestito per la quarta volta i panni dell'Agente Ethan Hunt, Tom Cruise tornerà presto in azione nel thriller One Shot e nel fantascientifico Horizons, ma prima ne potremo apprezzare le doti canore nel musical Rock of Ages.

Tom Cruise nel remake de I magnifici sette?
Privacy Policy