The Innocent Man per Clooney e Heslov

I due soci hanno acquisito i diritti per la riduzione cinematografica del recente libro di non-fiction di John Grisham.

George Clooney e Grant Heslov con la loro Smoke House, in collaborazione con la Warner Independent, hanno appena acquistato i diritti per la trasposizione cinematografica di The Innocent Man, l'ultimo libro di John Grisham, opera di non-fiction che racconta la storia realmente accaduta a Ron Williamson, ex promessa dello sport, che venne accusato ingiustamente dell'omicidio di una donna e spedito nel braccio della morte, dove rimase per undici anni. Tra le "prove" contro di lui, c'era la testimonianza oculare della persona che in seguito fu riconosciuta colpevole del delitto.

L'acquisizione dei diritti per la riduzione filmica di The Innocent Man, pubblicato lo scorso ottobre dalla Doubleday, è la seconda di questo genere operata da Warner Independent e Smoke House nelle ultime settimane. Una quindicina di giorni fa, infatti, è stato annunciato che Clooney e Heslov si sono imbarcati nel progetto di una versione cinematografica di White Jazz di James Ellroy.

The Innocent Man per Clooney e Heslov
Privacy Policy