Lo Hobbit: la desolazione di Smaug

2013, Avventura

The Hobbit: ecco i titoli definitivi dei due film

Diffusi i titoli e le date di uscita definitive delle due pellicole, la cui lavorazione è in corso in Nuova Zelanda: 'The Hobbit: An Unexpected Journey' e 'The Hobbit: There and Back Again'

La Warner Bros. ha annunciato i titoli e le release definitive dei due capitoli che compongono il monumentale adattamento di The Hobbit diretto da Peter Jackson. La prima pellicola, intitolata The Hobbit: An Unexpected Journey, arriverà nei cinema il 14 dicembre 2012. La seconda, intitolata The Hobbit: There and Back Again, verrà distribuita il 13 dicembre 2013. Entrambe le pellicole sono ambientate sessant'anni prima rispetto agli eventi narrati ne Il signore degli anelli e vedono un giovane hobbit di nome Bilbo Baggins (Martin Freeman) impegnato a unirsi a una banda di nani per riconquistare il tesoro perduto del Re dei Nani Erebor, custodito dal potente e feroce drago Smaug. Le pellicole, girate back-to-back in Nuova Zelanda, verranno realizzate in digital 3D utilizzando le tecnologie più all'avanguardia. Le riprese sono in corso da qualche mese negli Stone Street Studios di Wellington.

Ian McKellen farà ritorno nei panni di Gandalf il Grigio e Martin Freeman sarà il giovane Bilbo Baggins. Dal cast della trilogia Il signore degli anelli rivedremo Cate Blanchett (Galadriel), Orlando Bloom (Legolas), Ian Holm (l'anziano Bilbo), Christopher Lee (Saruman), Hugo Weaving (Elrond), Elijah Wood (Frodo) e Andy Serkis (Gollum). Tra i nuovi arrivi Richard Armitage, Stephen Fry, Sylvester McCoy, Bret McKenzie e Lee Pace.

The Hobbit: ecco i titoli definitivi dei due film
Privacy Policy