The Hateful Eight

2015, Western

The Hateful Eight: al via le riprese del film di Tarantino

The Weinstein Company ha annunciato ufficialmente l'inizio del lavoro sul set e il nome dei nuovi interpreti che faranno parte del cast.

Le riprese principali di The Hateful Eight, il nuovo film diretto da Quentin Tarantino sono iniziate oggi a Telluride, in Colorado.
Ad annunciarlo è stata la casa di produzione The Weinstein Company che ha inoltre comunicato l'arrivo nel cast di nuovi interpreti: James Parks, Dana Gourrier, Zoe Bell, Gene Jones, Keith Jefferson, Lee Horsley, Craig Stark e Belinda Owino. Si tratta di interpreti che in passato hanno già collaborato con il filmmaker in altri progetti, come Kill Bill: Volume 1 o Django Unchained.

The Hateful Eight - il teaser poster del film di Tarantino

I protagonisti di The Hateful Eight saranno Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Walton Goggins, Demián Bichir, Tim Roth, Michael Madsen, Bruce Dern e Channing Tatum.
Il lungometraggio è ambientato otto o dodici anni dopo la Guerra Civile, e racconta cosa accade al gruppo di protagonisti che si trovano bloccati nel nulla, nel Wyoming, a causa di una tormenta di neve. Tra i viaggiatori ci sono il cacciatore di taglie John Ruth (Russell), e la fuggitiva Daisy Domergue (Leigh). I due incontreranno poi il Maggiore Marquis Warren (Jackson), un ex soldato trasformatosi in temibile cacciatore di taglie, e Chris Mannix (Goggins), un ribelle del sud che afferma di essere il nuovo sceriffo di Red Rock. Per ripararsi dalla tempesta i quattro cercano rifugio nel saloon di Minnie. Ad accoglierli ci saranno però Bob (Bichir), che si occupa del locale mentre la sua proprietaria è in visita dalla madre malata, Oswaldo Mobray (Roth), il boia di Red Rock, Joe Gage (Madsen), e il generale confederato Sanford Smithers (Dern).

The Hateful Eight: Samuel L. Jackson svela su Twitter una foto del backstage
The Hateful Eight: al via le riprese del film di...
Privacy Policy