Grand Budapest Hotel

2014, Commedia

The Grand Budapest Hotel: Alexandre Desplat musicherà il film

La Disney interrompe, invece, la collaborazione con Jack White per la score di The Love Ranger. Al suo posto arriva il veterano Hans Zimmer.

Dopo il successo di Moonrise Kingdom, Wes Anderson è già immerso nella preparazione del prossimo avoro, un period movie ambientato 85 anni fa che vede protagonista Ralph Fiennes nei panni di un concierge del raffinato The Grand Budapest Hotel. Per la colonna sonora Anderson ha confermato il compositore Alexandre Desplat. Prosegue così la collaborazione iniziata con Fantastic Mr. Fox e proseguita con Moonrise Kingdom. Oltre al musicista, faranno ritorno anche lo storico produttore di Anderson Scott Rudin e il direttore della fotografia Robert Yeoman.

Per una collaborazione consolidata, un'altra viene interrotta sul nascere. A diiferenza di quanto annunciato in precedenza, Jack White non si occuperà delle musiche del blockbuster Disney The Lone Ranger. Al suo posto Jerry Bruckheimer ha deciso di ingaggiare il più tradizionale Hans Zimmer. Il motivo della decisione della Disney di interrompere l'accordo con l'ex chitarrista degli White Stripes sembra dovuto unicamente a problemi logistici, almeno a quanto riferito nel comunicato ufficiale in cui si annuncia che: "il musicista dietro lo score de I Pirati dei Caraibi ha firmato il contratto per musicare la colonna sonora di The Lone Ranger. Jack White, inizialmente contattato per il lavoro e impegnato a contribuire con numerosi pezzi alla produzione, non era più disponibile a causa dei numerosi impegni lavorativi sorti quando la lavorazione del film è slittata di diversi mesi."

The Grand Budapest Hotel: Alexandre Desplat...
Privacy Policy