Guardiani della Galassia

2014, Fantascienza

The Avengers 2 o Guardians of the Galaxy? Il futuro di Thanos

Kevin Feige anticipa le intenzioni future della Marvel sull'uso della figura del celebre Titano.

Dopo le conferme relative allo sviluppo di Guardians of the Galaxy, cresce l'interesse intorno al personaggio di Thanos, eroe dei fumetti che potrebbe comparire non solo nella nuova pellicola in preparazione, ma anche in altri lungometraggi dello studio. A parlare è il produttore della Marvel Studios Kevin Feige il quale riflette sui progetti relativi al Titano Folle. "Chiaramente c'è un piano per inserirlo nelle nostre pellicole. Per adesso non sentiamo la necessità di affrettare i tempi, ma ci siamo accorti che improvvisamente milioni di persone che non avevano mai sentito parlare di Infinity Gauntlet o del Titano Folle hanno appreso i nuovi temini. Questo mi piace. Sono felice quando l'esperienza supera i confini della sala cinematografica e incoraggia le persone ad approfondire il nostro universo".

Le dichiarazioni di Feige sono piuttosto criptiche e il produttore non si sbilancia più di tanto, evitando di rivelare se vedremo Thanos in Guardians of the Galaxy e in The Avengers 2. Alla domanda sulla presenza dell'interprete Damion Poitier in tutte le apparizioni future di Thanos, Feige risponde: "Credo che la Marvel si senta libera di scegliere altri interpreti. Damion è stato chiamato a comparire in una sola inquadratura. A seconda dello spazio riservato a Thanos in futuro, decideremo a chi affidare il ruolo".

The Avengers 2 o Guardians of the Galaxy? Il...
Privacy Policy