Operazione U.N.C.L.E.

2015, Azione

Steven Soderbergh e la Guerra Fredda

Il regista potrebbe dirigere The Man From U.N.C.L.E., adattamento della popolare serie tv degli anni '60 Organizzazione U.N.C.L.E.

Il regista Steven Soderbergh sarebbe la prima scelta a cui affidare l'adattamento cinematografico della serie spy degli anni '60 Organizzazione U.N.C.L.E.. Di recente David Dobkin è stato in trattative con la produzione, ma alla fine ha deciso di non occuparsi della regia limitandosi a produrre il film insieme a John Davis e Jeff Kleeman. Scott Z. Burns, che ha collaborato con Steven Soderbergh in The Informant! e nell'atteso Contagion, nuovo intrigante progetto che il regista sta per ultimare, si occuperà della sceneggiatura. Secondo i primi rumors, se accetterà di dirigere The Man From U.N.C.L.E., Soderberg darà il via alle riprese a fine 2011.

L'originale Organizzazione U.N.C.L.E., in onda sulla NBC tra il 1964 e il 1968, era una serie prodotta in piena Guerra Fredda e vedeva protagonisti Robert Vaughn e David McCallum nei panni di Napoleon Solo e Illya Kuryakin. I due agenti appartenevano al United Network Command for Law Enforcement (U.N.C.L.E.), unità speciale impegnata a combattere i nemici della pace, in particolare le forze della Technological Hierarchy for the Removal of Undesirables and the Subjugation of Humanity (T.H.R.U.S.H.).

Steven Soderbergh e la Guerra Fredda
Privacy Policy