Star Wars: Gli ultimi Jedi, nel film si scoprirà il passato di Rey e Finn

Il regista Rian Johnson e i protagonisti Daisy Ridley e John Boyega hanno parlato dell'importanza della scoperta dell'identità dei genitori di Rey e delle motivazioni di Finn.

Star Wars: Gli ultimi Jedi, Daisy Ridley in una nuova foto del film

Il regista Rian Johnson ha parlato di uno dei misteri che verranno risolti nel film, in arrivo nelle sale il 15 dicembre, Star Wars: Gli ultimi Jedi: l'identità dei genitori di Rey, che è cresciuta da sola sul pianeta Jakku.
Il filmmaker ha spiegato che si tratta di un elemento importante perché lo è per la ragazza: "Credo che lo sia perché la aiuta a comprendere il suo posto nel mondo. Cosa la definirà in questa storia? Le hanno detto che la risposta non è nel passato e deve guardare avanti. Ma si presenta su questa isola per parlare con questo eroe del suo passato". Johnson ha però proseguito: "Ti possono dire che la risposta non è nel passato ma credo che abbia ancora la speranza di trovare la cosa che le farà capire: 'E' questo ciò a cui appartieni'. 'Ecco chi sei'. Credo che non abbia rinunciato a quell'idea che le proprie origini la aiutino a comprendere la direzione che prenderà la sua vita".

Daisy Ridley ha aggiunto che Rey troverà la risposta e scoprirà che non sarà particolarmente importante: "Puoi sempre cercare delle risposte e non vuol dire che il resto della tua vita sarà così semplice. Non si tratta di una situazione tipo 'Oh, so chi sono i miei genitori e ora tutto ha un senso', specialmente nel mondo di Star Wars".
La scoperta la aiuterà tuttavia a riflettere sul fatto che quello che accadrà nel suo futuro dipenderà dalle sue capacità: "Personalmente penso che sarà meno importante di quanto possa pensare. Quello che è meraviglioso è che non c'è niente di così chiaro e definito, nemmeno le distinzioni tra buono e cattivo, e non dirò 'Oh mio dio, alcune persone saranno cattive'. C'è sempre spazio per i cattivi di prendere delle buone decisioni e il contrario. Potrebbe non avere nulla a che fare con i suoi genitori e potrebbe avere tutto a che fare con quell'elemento".

La famiglia sarà un elemento importante anche nella storia di Finn, scoprendo qualche dettaglio sul passato del personaggio. John Boyega ha raccontato: "Sicuramente si saprà qualcosa delle sue origini ma non sarà un elemento esplorato in profondità nell'ottavo episodio. Sicuramente ha un passato complicato... Non so come si evolverà tutto. Scopriremo di più sul suo passato e sulle sue origini, e potenzialmente perché ha preso la decisione di fuggire. Sono davvero curioso. La domanda che deve avere una risposta è perché ha deciso di abbandonare il suo incarico come stormtrooper. Scopriremo qualcosa in più su di lui".

Johnson, sull'argomento, ha concluso: "Il film sarà animato dall'idea del passato e che ruolo abbia per quello che faremo in futuro".

Star Wars: Gli ultimi Jedi, nel film si scoprirà...
Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Oscar Isaac ricorda un toccante momento con Carrie Fisher
Star Wars: Gli ultimi Jedi, nuovi dettagli su Leia, Poe, Holdo e DJ!
Privacy Policy