Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: Episode VII - l'incidente di Ford ritarderà l'uscita?

Se la convalescenza dell'interprete di Han Solo si prolungherà, come suggerito dai rumor, la release dell'episodio VII potrebbe slittare al 2016.

Le rassicurazioni sulla tempistica della lavorazione di Star Wars: Episode VII dopo l'incidente occorso sul set a Harrison Ford forse sono state premature. Due settimane fa la star si è fratturata una gamba dopo che una porta gli è caduta addosso durante le riprese sul set del Millennium Falcon. La ferita ha richiesto un'operazione immediata per ridurre la frattura e due mesi di riabilitazione, ma la convalescenza, per Ford, potrebbe rivelarsi più lunga del previsto. In attesa che la star settantenne si rimetta del tutto, la release del film, inizialmente prevista per 18 dicembre 2015, richierebbe ora di slittare al 2016.

Ovviamente per Disney e Lucasfilm la salute di Harrison Ford è la priorità, ma adesso si vocifera che i due mesi di fisioterapia potrebbero dilatarsi a sei mesi. In previsione della sfortunata ipotesi, ai Pinewood Studios si sarebbe tenuto un meeting per decidere il da farsi, ma sull'eventuale ritardo della release, per il momento, bocche cucite. Attendiamo di scoprire se nelle prossime settimane gli executives di Lucasfilm diffonderanno un comunicato ufficiale con gli aggiornamenti.

Star Wars: Episode VII - l'incidente di Ford...
Privacy Policy