Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars ep. VII - Mark Hamill e John Boyega supportano fan malato

I due attori si sono schierati dalla parte di un fan, malato terminale, per fargli vedere il film in anticipo rispetto all'uscita in sala.

Gli interpreti di Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza Mark Hamill e John Boyega hanno aderito alla campagna per permettere a un fan di Star Wars, malato terminale, di vedere l'episodio VII in anticipo rispetto alla release ufficiale.

Daniel Fleetwood è un 32enne americano malato terminale di cancro. Per aiutarlo a esaudire il suo sogno su Twitter è partita una campagna che utilizza l'hastag #ForceForDaniel. Lo scopo è attirare l'attenzione di Walt Disney Studios così che permetta a Daniel, fan di Star Wars dall'età di otto anni, di vedere il film in anticipo.

"A giudicare dalla velocità con cui la malattia si è aggravata negli ultimi due mesi non credo davvero di poter aspettare dicembre" ha dichiarato Fleetwood in una recente intervista. Di conseguenza il web si è mobilitato con una campagna lanciata dalla moglie del giovane, Ashley Fleetwood, per raccogliere fondi per le spese mediche e permettere al marito di vedere il film. La campagna virale ha raggiunto anche le star Mark Hamill e John Boyega che hanno ritwittato sui loro profili i tweet dedicati a Fleetwood.

Star Wars ep. VII - Mark Hamill e John Boyega...
Star Wars Il risveglio della Forza: a Lucca il flashmob di Sky Cinema
Star Wars - Il risveglio della Forza: svelata la sorpresa a Lucca 2015
Privacy Policy