Star Trek Beyond

2016, Fantascienza

Star Trek Beyond, annunciata la fine delle riprese

Il terzo capitolo della nuova saga di Star Trek è pronto per la post-produzione.

Angelica Vianello

Si è conclusa da poco la fase di riprese sul set di Star Trek Beyond: ora l'Enterprise inizia il suo viaggio nel periglioso universo della postproduzione, sotto il controllo del regista Justin Lin, per un totale di 8 mesi (stimati). A dichiararlo è stato proprio un membro dell'equipaggio, Scotty aka Simon Pegg, con un tweet che lo ritrae accanto a Doug Jung: i due sono gli autori della sceneggiatura.

La produzione del film, finora, è stata abbastanza movimentata: come successori di J.J. Abrams (che aveva dato nuova vita alla serie con i primi due capitoli del reboot, Star Trek e Into Darkness - Star Trek) erano stati vagliati tra gli altri anche Joe Cornish e Edgar Wright, poi scartati in favore di Roberto Orci, alle primissime armi nella veste di regista. Orci infatti lasciò la produzione dopo pochi mesi, e a quel punto la Paramount ha riconsiderato l'intero progetto, e al momento di cercare un nuovo regista ha anche assegnato a Pegg e Jung il compito di riscrivere da capo il film, con l'intenzione di fare di Star Trek un franchise da capogiro (insomma, alla Star Wars), cosa che nonostante gli ottimi film di Abrams ancora non è successa.

Il film uscirà nelle sale USA il prossimo 22 luglio, e vedrà tornare nei rispettivi ruoli Chris Pine, Zachary Quinto, Zoe Saldana, Karl Urban, John Cho e Anton Yelchin, i quali stavolta dovranno vedersela col cattivo interpretato da Idris Elba.

Star Trek Beyond, annunciata la fine delle riprese
Star Trek Beyond: il cast rende omaggio a Leonard Nimoy
Star Trek Beyond: un video girato sul set mostra gli attori in azione
Privacy Policy