Star Trek Beyond

2016, Fantascienza

Star Trek 3: Roberto Orci non scriverà più il film

Al creativo resta unicamente il ruolo di produttore del terzo capitolo della saga sci-fi. Patrick McKay e J.D. Payne confermati per lo script.

Dopo l'ingaggio di Justin Lin come nuovo regista di Star Trek 3, sembra che il ruolo di Roberto Orci nel progetto verrà ulteriormente ridimensionato. Lo sceneggiatore, che in un primo tempo sembrava l'erede ideale di J.J. Abrams dietro la macchina da presa, non solo non dirigerà il film, ma è stato estromesso anche dal team di sceneggiatori. A confermarlo è lo stesso autore in un messaggio su TrekMovie. "Produrrò il film, nient'altro" scrive Orci, il che significa che il suo coinvolgimento nello script con Patrick McKay e John D. Payne è terminato. Orci non sembra troppo felice dell'ingaggio di Justin Lin visto che, di fronte alla domanda di un fan, risponde: "Non mentirò, ancora non so molto, ma la storia di cui stavamo parlando sarebbe stata fantastica".

Alice Eve e Chris Pine a confronto in una scena di Star Trek Into Darkness

La presenza diretta dell'autore nel forum dei fan della saga di Star Trek ha creato grande entusiasmo nella comunità, ma ha anche alimentato qualche polemica. Non tutti hanno gradito la scelta di creare una timeline alternativa per il Capitano Kirk & co, ma lo sceneggiatore difende la propria posizione al riguardo. "Smettetela di criticare la Bad Robot. E' stata una mia idea affinché il pubblico non scoprisse cosa sarebbe successo in seguito. Niente di più. Mi prendo io la responsabilità. E questa è la ragione per cui io faccio film e voi no." Adesso che Roberto Orci si tiene stretto il ruolo di produttore senza intervenire nel processo creativo di Star Trek 3, resta da chiedersi se il film centrerà l'obiettivo prefissato e arriverà in sala, come previsto, l'8 luglio 2016. Restiamo in attesa di novità.

Star Trek 3: Roberto Orci non scriverà più il film
Privacy Policy