Spielberg e King: coppia d'oro per Under the Dome

Il re Mida di Hollywood e il sovrano dell'horror in tandem per portare sul piccolo schermo la miniserie tratta dal thriller soprannaturale firmato da Stephen King e prodotto dalla DreamWorks di Steven Spielberg.

Grande collaborazione in vista per due celebri storyteller, tra i più amati degli ultimi trent'anni: dal papà di E.T. L'Extraterrestre e dal creatore di It, Steven Spielberg e Stephen King, sta per arrivare una nuova miniserie che, almeno sulla carta si preannuncia un successo: Under the Dome, romanzo pubblicato il 10 Novembre di quest'anno negli States (ma pubblicato in anticipo in Italia il 20 ottobre scorso con il titolo The Dome), tratta di un invisibile campo di forza che discende su una piccola città del Maine. In merito alla trama King ha affermato che "è una storia che racconta come le persone si comportano quando sono tagliate fuori dalla società alla quale appartengono", una sorta di dibattito filosofico-sociale con, ovviamente, una variante tutta Kinghiana che darà nuova linfa ai nostri incubi.

Non è la prima volta che lo scrittore del Maine e il regista collaborano insieme, infatti Spielberg è proprietario dei diritti per il Talismano da oltre vent'anni e aveva sviluppato il concept per una serie targata TNT che purtroppo non ha ancora visto la luce per una questione di budget. King non si occuperà della sceneggiatura, ma della produzione esecutiva insieme a Stacey Snider, (dirigente della DreamWorks che è stata la chiave per l'avvio del progetto) e a Spielberg. Attualmente la società sta incontrando potenziali sceneggiatori prima di passare alla fase operativa della produzione. Questo è solo uno degli ultimi progetti della DW, che sta lavorando a un drama per la Showtime che narrerà le vicende della famiglia Borgia, scritto da Neil Jordan e prodotto da Robert Zemeckis, già regista di molti successi come Forrest Gump e della trilogia di Ritorno al Futuro.

Spielberg e King: coppia d'oro per Under the Dome
Privacy Policy