Bastardi senza gloria

2009, Guerra

Simon Pegg rinuncia a Inglorious Bastards

L'attore inglese è stato costretto a rinunciare al ruolo nel film di Quentin Tarantino perchè sarà impegnato con altri progetti cinematografici, tra cui una commedia diretta da Greg Mottola.

L'attore Simon Pegg non farà parte del cast di Inglorious Bastards, il nuovo film di Quentin Tarantino che il regista di Pulp Fiction dovrebbe iniziare a girare a breve.
Al protagonista de L'alba dei morti dementi, era stato offerto il ruolo del tenente Archie Hicox, ma è stato costretto a rinunciare, come ha confermato lui stesso sul suo sito ufficiale: "Con grande dispiacere, non sarò nel cast di Inglorious Bastards a causa di una serie di impegni in conflitto. Abbiamo anche tentato di trovare una soluzione, ma non è stato possibile". Tra i prossimi progetti dell'attore, è previsto un ruolo in una nuova commedia di Greg Mottola, l'autore di SuxBad.

Oltre all'attore inglese, anche Tim Roth aveva rinunciato al ruolo nel film di Tarantino perchè impegnato con le riprese della serie televisiva Lie to Me. Nel cast di Inglorious Bastards - che è stato annunciato ufficialmente pochi giorni fa - figurano Brad Pitt, Nastassja Kinski, David Krumholtz e B.J. Novak.

Simon Pegg rinuncia a Inglorious Bastards
Privacy Policy