Shaft

2000, Azione

Shaft: in arrivo un nuovo reboot!

Il detective afro più cool del grande schermo sta per fare ritorno in una nuova versione.

Negli anni '70 ha fatto la sua comparsa sul grande schermo l'investigatore privato più sexy, scatenato e cool della storia. Shaft, interpretato da Richard Roundtree, è stato protagonista di una pellicola simbolo della blacksploitation: Shaft il detective.
Il personaggio, nato da un romanzo di Ernest Tidyman, ha dato vita a un ricco franchise. A Shaft il detective sono seguiti due sequel, Shaft colpisce ancora (1972) e Shaft in Africa (1973), alimentando anche una coda televisiva. Richard Roundtree è tornato a interpretare il detective in uno show in onda su CBS durato solo sette episodi.

Nel 2000 il mito di Shaft è tornato in auge grazie a un primo remake, Shaft, che vedeva protagonista la star Samuel L. Jackson e che ha visto il ritorno di Roundtree in un cameo. Il film diretto da John Singleton aveva creato una continuità con il franchise originale visto che, come da copione, il Detective John Shaft, interpretato da Jackson, è nipote dell'originale Shaft.

Cosa dobbiamo attenderci dal reboot in arrivo? Senza dubbio un nuovo protagonista, ma al momento sappiamo poco altro sulla produzione. Non è ancora chiaro se il rebooot si riaggancerà a quanto fatto finora o se la storia di Shaft ripartirà da zero. Per adesso sappiamo solo che il progetto sarà prodotto da New Line in sinergia con John Davis. Restiamo in attesa di nuovi dettagli.

Shaft: in arrivo un nuovo reboot!
Privacy Policy