The Mortal Instruments: City Of Ashes

2015

Shadowhunters: Sigourney Weaver sarà nel sequel?

L'attrice è in trattative per far parte del cast di The Mortal Instruments: City of Ashes, seguito di Shadowhunters - Città di ossa.

Anche se Shadowhunters - Città di ossa non è ancora uscito nelle sale (la release americana è fissata al 21 agosto, mentre in Italia arriverà il 29) si lavora già al sequel della pellicola, The Mortal Instruments: City of Ashes, che vedrebbe riconfermati gli interpreti del primo film - Lily Collins, Jamie Campbell Bower, Kevin Zegers, Robert Sheehan, Jemima West e Jonathan Rhys Meyers - e il regista Harald Zwart dietro la macchina da presa, mentre tra le new entry si pensa di affidare un ruolo a Sigourney Weaver che è attualmente in trattative con la produzione.

Shadowhunters - Città di ossa è tratto dall'omonimo best seller della scrittrice Cassandra Clare edito in Italia da Mondadori. L'eroina della saga young adult - un fenomeno al quale abbiamo dedicato un approfondimento che trovate a questo link - è la quindicenne Clary Fray (Collins), che scopre di essere la discendente di una stirpe di semi angeli guerrieri, gli Shadowhunters, impegnati in una lotta contro i demoni per proteggere il nostro mondo. Dopo la scomparsa della madre, Clary si unisce ad un gruppo di Shadowhunters, tra i quali spicca il misterioso ed affascinante Jace (Campbell Bower), che le fanno scoprire una New York underground popolata da demoni, stregoni, vampiri, licantropi e altre creature fantastiche.

Tornando alla Weaver, di recente l'attrice è apparsa nel thriller Red Lights e nell'horror Quella casa nel bosco. Tra i suoi prossimi progetti potrebbe esserci Body Art, tratto da un romanzo di Don DeLillo e diretto dall'italiano Luca Guadagnino.

Shadowhunters: Sigourney Weaver sarà nel sequel?
Privacy Policy