Sfiorarsi

2006, Commedia

Sfiorarsi vince al Napoli Film Festival 2008

Sono stati assegnati i premi della decima edizione del festival partenopeo, che chiude con una serata dedicata a Milos Forman.

La decima edizione del Napoli Film Festival ha decretato i vincitori per tutte le sue sezioni.
E' Sfiorarsi di Angelo Orlando ad aggiudicarsi tutti i premi del Concorso Nuovo Cinema Italia, mentre il Vesuvio Award per la sezione Europa - Mediterraneo è andato al francese La Maison Jaune di Hakkar Amor.

Ecco il dettaglio dei vincitori di tutte le categorie:
Schermo Napoli Corti 2008 Vesuvio Award a Fuori Uso, di Francesco Prisco (Ita 2008)
Il film vince anche una delle seguenti opzioni offerte da Technicolor spa: riversamento su digital betacam da negativo originale; sviluppo fino a 2.000 metri di pellicola 35mm e telecinema luce unica; sviluppo fino a 1.000 metri di pellicola 16mm e telecinema luce unica.
Premio Fuji (1.500 euro in prodotti Fuji Motion Picture) a Uno scippo, di Alfonso Postiglione (Ita 2008).
Menzione speciale a Io sono molto leggenda, di Francesco Capaldo (Ita 2008)
Inoltre la giuria del Premio Franco Santaniello 2008, composta da Angelo Cannavacciuolo, Lamberto Lambertini e Peppe Lanzetta, attribuisce il Premio Santaniello per la migliore sceneggiatura del concorso Schermo Napoli Corti al film L'altro di Ciro D'Emilio (Ita 2008) che riceve una scultura dell'artista salernitano Alfredo Raiola.

Schermo Napoli Documentari 2008 Vesuvio Award a Missing in New Orleans di Simona Tilli (Ita 2008)
Premio Sub-Ti (sottotitoli in una lingua europea del documentario vincitore) a Pugni di Lorenzo Cioffi (Ita 2007)
Premio Vip- Edizioni Grafiche (16 ore di post-produzione) a Il principe e la strega di Sebastiano Mazzillo (Ita 2007)

Concorso Nuovo Cinema Italia 2008
La giuria composta da studenti di cinema provenienti dalle università di tutta Italia assegna:
Vesuvio Award Premio Technicolor (stampa di 5 copie di positivo colore per la distribuzione)
Premio MusicFeel (composizione delle musiche originali per il prossimo lavoro del regista vincitore)
a Sfiorarsi di Angelo Orlando (Ita 2006)

Concorso Europa -- Mediteraneo 2008
La giuria composta da Mario Mazzarotto, Paola Papi, Franco Zuliani assegna il
Vesuvio Award a La Maison Jaune, di Hakkar Amor (Fra 2007)

La chiusura del Festival è affidata ad un doppio premio Oscar: sarà infatti Milos Forman la star della serata finale. Il regista di origine ceca incontrerà il pubblico napoletano in sala intervistato dal giornalista e scrittore Antonio Monda, alle 21, prima della proiezione di Amadeus The Director's Cut.
Per gli organizzatori è positivo il bilancio al termine di dieci giorni di cinema, con ospiti internazionali, contaminazioni con il teatro e spazio ai giovani talenti del cinema napoletano per un evento diventato stabile e atteso come punto di riferimento dalla città. Soddisfazione è stata espressa dal direttore generale della rassegna Davide Azzolini: "La serata dedicata a Toni Servillo, su tutte, resterà nella memoria come un evento straordinario: Napoli e i napoletani hanno potuto rendere il giusto tributo ad un attore e ad un gruppo di artisti che in questo momento rappresentano a livello internazionale l'aspetto di più alto valore culturale della città. Il Napolifilmfestival va dunque orgoglioso di aver proposto un evento di tale portata. In questa direzione auspichiamo che i luoghi della Soprintendenza del Polo Museale Napoletano possono sempre più diventare un punto di riferimento stabile per le arti visive attraverso gli eventi che VisioNa organizzerà".
La sinergia con la soprintendenza ha infatti aperto al NapoliFilmFestival le porte di Castel Sant'Elmo che si è confermata location di grande fascino per la rassegna, come conferma il direttore artistico del NapoliFilmFestival Mario Violini: "Il passaggio a Castel'Sant'Elmo si è rivelato una scelta felice e ha contribuito al successo della decima edizione che sentiamo come il coronamento di un lungo percorso ma che ci spinge anche a progettare con entusiasmo rinnovato il futuro della manifestazione e l'edizione 2009. Mi piace sottolineare anche le positive sinergie avviate con le realtà altre napoletane a partire dal Napoli Teatro Festival Italia fino a Teatri Uniti".

Sfiorarsi vince al Napoli Film Festival 2008

Fonte: Comunicato stampa Napoli Film Festival

Privacy Policy