Genius

2016, Drammatico

Sean Penn è un genio

Nuovo biopic in vista per l'attore che potrebbe vestire i panni del celebre editore Max Perkins, che pubblicò le opere di Hemingway e Francis Scott Fitzgerald.

Nuovo progetto in vista per Sean Penn. Dopo l'anno sabbatico che lo ha tenuto volontariamente lontano dai set l'attore torna a gettarsi a capofitto in nuove produzioni. Presto lo potremmo vedere protagonista di Genius, biopic dedicato all'editore ed eroe della carta stampata Max Perkins. A produrre e dirigere il film, da tempo in preparazione a Hollywood, sarà Bill Pohlad della River Road Entertainment, il quale ha preso il posto di Michael London e Lawrence Kasdan, inizialmente coinvolti nel progetto.

Max Perkins, personaggio eccentrico amante dello stile e della bellezza, lavorò presso la Scribner, casa editrice di New York, e pubblicò i lavori di F. Scott Fitzgerald, Ernest Hemingway e Tom Wolfe rendendo le loro opere celebri a livello mondiale. La sua biografia, Max Perkins: Editor of Genius, firmata da A. Scott Berg e adattata per lo schermo da John Logan, si concentrerà in particolare sulla sua relazione col giovane Thomas Wolfe.

Sean Penn e Bill Pohlad hanno una solida storia collaborativa alle spalle, visto che il produttore ha co-finanziato il bellissimo Into the Wild, diretto da Penn nel 2007, ed è stato produttore esecutivo del thriller politico Fair Game e di The Tree of Life, attesa pellicola di Terrence Malick che vede Penn co-protagonista insieme a Brad Pitt. L'ultimo film diretto da Bill Pohlad è la pellicola indie Old Explorers, del 1990, che vedeva nel cast Jose Ferrer e James Whitmore.

Sean Penn è un genio
Privacy Policy