The Stand

2015

Scott Cooper abbandona The Stand

La Warner Bros. è di nuovo alla ricerca di un regista per adattare il celebre romanzo di Stephen King.

Accostarsi a una delle opere mastodontiche di Stephen King per portarla sul grande schermo non è semplice. Quando poi si tratta del romanzo più amato e celebrato dai fan, l'incredibile L'ombra dello scorpione, l'impresa si fa titanica perciò non stupisce la scelta del regista Scott Cooper il quale, dopo essersi accostato all'adattamento di The Stand, ha preferito rinunciare. Cooper era stato contattato dalla Warner Bros. dopo l'uscita di scena di Ben Affleck, ma ora il regista ha fatto un passo indietro dovuto a divergente creative con gli executives dello studio. Al momento non è stato ancora annunciato il nome del cineasta che prenderà il suo posto.

Adattato in precedenza come miniserie per il piccolo schermo nel 1994, L'ombra dello scorpione è ambientato nel corso di un'apocalisse dovuta alla rapida diffusione di un'epidemia generata da un'arma biologica. I superstiti si mettono in cammino verso un luogo indicatogli in sogno e ben presto si uniscono in due gruppi che fanno capo alle forze del bene e del male.

L'ultima fatica di Scott Cooper è il thriller Out of the Furnace, interpretato da Christian Bale, Casey Affleck, Zoe Saldana e Woody Harrelson. Il film, presentato al Festival Internazionale del Film di Roma, è ancora privo di distribuzione in Italia.

Scott Cooper abbandona The Stand
Privacy Policy