Sàmara

2009, Romantico

Sàmara di Massimo D'Orzi in uscita il 19 marzo

Arriva nelle sale italiane a partire dal 19 Marzo l'opera prima del regista di Adisa o la Storia dei Mille Anni e Ombre di Luce.

Debutta nelle sale italiane a partire da lunedì 19 marzo 2012 Sàmara di Massimo D'Orzi. Il film, prodotto da Il Gigante Cinema, è interpretato da Filippo Trojano, Federica Pulvirenti, Denis Bejzaku con la partecipazione straordinaria di Marco Baliani. Sàmara, sorta di romanzo di formazione, racconta la storia di un uomo, Luis il saltimbanco, in cerca di se stesso e della propria affermazione artistica, dei personaggi che incontra sul proprio cammino e delle scelte che chiunque compia un percorso di crescita personale è inevitabilmente chiamato a fare. "Sàmara è una fantasia, il luogo mitico dove trovare la propria realizzazione umana e artistica" sostiene il regista. "Rappresenta anche il luogo della ricerca, della scoperte, della crisi: Luis è un saltimbanco ma non sa fare niente; è in cerca di una città in cui realizzarsi come artista, ma in realtà gli manca l'arte. E non solo. Egli parte con una solitudine ed un'astrattezza quasi eterea, ed è solo nell'incontro con Rosita che le cose per lui cominciano a cambiare".

Sàmara è l'esordio nel lungometraggio di finzione del regista Massimo D'orzi, già apprezzato autore di documentari quali Ombre di luce, sul movimento studentesco dell'Onda, Adisa o La storia dei mille anni e Ribelli, entrambi apparsi sugli schermi per accompagnare l'uscita nelle librerie italiane del cofanetto Libro + DVD. Di seguito il trailer di Sàmara.

Trailer - Sàmara

Sàmara di Massimo D'Orzi in uscita il 19 marzo

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy