Cinquanta sfumature di grigio

2015, Drammatico

Sam Taylor-Wood dirigerà Fifty Shades of Grey

Sarà l'autrice di Nowhere Boy a dedicarsi alla regia dell'adattamento della trilogia erotica che tanto furore ha fatto tra il pubblico femminile.

Svelato il mistero sull'identità del cineasta a cui verrà affidato l'erotico Fifty Shades of Grey. Universal Pictures e Focus Features hanno annunciato che la scelta è caduta su Sam Taylor-Wood, regista di Nowhere Boy. Michael De Luca e Dana Brunetti produrranno il film basato sul primo libro della trilogia di E.L. James, Cinquanta sfumature di grigio. "L'abilità unica di Sam di affrontare il tema delle relazioni sentimentali complesse occupandosi di amore, emozioni e chimica sessuale la rende la regista ideale per portare in vita la relazione tra Christian e Anastasia" ha dichiarato Michael De Luca. "I personaggi di E.L. James e la vivida narrazione richiedono una regista che sia in grado di prendere dei rischi e Sam ha un talento naturale per questo."

Nel 2009 Sam Taylor-Wood ha diretto Nowhere Boy, pellicola che racconta l'adolescenza di John Lennon a Liverpool, dove il suo genio irrequieto trovò uno spirito affine nel teenager Paul McCartney. Il film ha conquistato due nomination ai BAFTA. Al momento la regista sta collaborando con la Columbia Pictures per sviluppare un adattamento del romanzo di Robert Goorlick Una moglie affidabile.

Sam Taylor-Wood dirigerà Fifty Shades of Grey
Privacy Policy