Poltergeist

2015, Horror

Sam Raimi produrrà il remake di Poltergeist

Il regista dello Spider-Man franchise metterà la sua esperienza nell'horror a disposizione del nuovo progetto targato MGM.

Il maestro dell'horror Sam Raimi è stato confermato alla guida del remake del cult Poltergeist. La pellicola, prodotta dalla MGM, non vedrà però l'autore de La casa dietro la macchina da presa, ma unicamente intento a occuparsi delle mansioni produttive insieme a Nathan Kahane e Roy Lee. L'originale Poltergeist: demoniache presenze, diretto da Tobe Hooper nel 1982, è nato da un felice connubio tra Hooper e Steven Spielberg e ha dato vita a un fortunato franchise orrorifico. Il film, incentrato sui tentativi di una presenza demoniaca di catturare la figlia di una famiglia californiana, ha generato due sequel: Poltergeist II - l'altra dimensione (1986) e Poltergeist III: ci risiamo (1988).

Al momento Sam Raimi è impegnato nella post-produzione del fantasy Oz The Great And Powerful, che vede protagonista James Franco. Dato che per adesso il remake di Poltergeist è privo di regista, i fan di Raimi accarezzano l'idea di vederlo anche dietro la macchina da presa della pellicola horror, ma l'ipotesi è piuttosto remota.

Sam Raimi produrrà il remake di Poltergeist
Privacy Policy