The Graveyard Book

2015

Ron Howard dirige The Graveyard Book

Il regista porterà al cinema il romanzo fantastico di Neil Gaiman, da tempo in preparazione a Hollywood.

Pochi giorni fa Ron Howard ha annunciato uno dei suoi prossimi progetti lavorativi. Si tratta di un romance con sfumature soprannaturali intitolato All I've Got, prodotto dalla Bad Robot di J.J. Abrams. Oggi il regista, il cui ambizioso adattamento de La torre nera è stato bloccato per ragioni economiche, torna a occuparsi di letteratura fantastica. Howard ha annunciato l'intenzione di portare al cinema il romanzo di Neil Gaiman The Graveyard Book, da tempo in preparazione. Prima di lui anche Neil Jordan aveva accettato di occuparsi del lavoro mentre Henry Selick ne voleva realizzare una versione in stop motion, ma a quanto pare gli accordi con la produzione sono sfumati lasciando campo libero ad Howard.

Protagonista di The Graveyard Books, ispirato al classico di Rudyard Kipling Il libro della giungla, è un giovane di nome Nobody Owens, che da piccolo, in seguito all'uccisione dei suoi genitori, era stato adottato da una coppia di spettri senza figli e da Silas, il misterioso guardiano di un cimitero in grado di muoversi sia nella nostra dimensione che quella ultraterrena. L'eccentrica esistenza di Bod lo vedrà alle prese con avventure gotiche, pericoli e bizzarri incontri con entità soprannaturali.

Ron Howard sarà prossimamente al cinema con l'atteso biopic Rush, pellicola ambientata nel mondo della Formula 1 che narra la rivalità tra i campioni James Hunt e Niki Lauda.

Ron Howard dirige The Graveyard Book
Privacy Policy