Here There Be Monsters

2015

Robert Zemeckis: no a Here There Be Monsters

Il superindaffarato regista rinuncia alla regia del monster movie acquatico, mentre procede a gonfie vele la pre-produzione dell'utilissimo How to Survive a Garden Gnome Attack.

Il regista Robert Zemeckis, attualmente impegnato nella lavorazione di Flight, drammatica pellicola interpretata da Denzel Washington che segna il suo ritorno al live action, non dirigerà l'avventuroso fantasy Here There Be Monsters. Il produttore Todd Lieberman ha negato il suo coinvolgimento spiegando che, al momento, è alla ricerca di un nuovo regista a cui affidare il progetto. Il film, scritto da Brian Helgeland, narra una storia alternativa incentrata sul primo eroe navale degli Stati Uniti, John Paul Jones, padre della marina americana la cui vicenda ospiterà un mix tra eventi storici reali e lotta contro i mostri marini. Here There Be Monsters è basato su un concept ideato dal capo della Legendary Pictures Thomas Tull, il quale produrrà la pellicola insieme a Jon Jashni, Todd Lieberman e David Hoberman. "Potrebbe essere una storia epica, leggendaria, divertente, un film di mostri marini, qualcosa che non ho mai fatto prima" ha spiegato Lieberman aggiungendo che il cast dei suoi sogni prevede la presenza di Christian Bale, con il quale ha collaborato per The Fighter.

Robert Zemeckis ha, invece, intenzione di andare avanti con la preparazione dell'atteso How to Survive a Garden Gnome Attack. Il film, ispirato alla guida semiseria di Chuck Sambuchino, avrebbe trovato i suoi sceneggiatori. Saranno Chad Damiani e J.P. Lavin a firmare l'adattamento che verrà girato dopo aver terminato la lavorazione di Flight. Il film, che punta a un PG-13 rating, sarà una commedia horror che combinerà azione live-action e temibili gnomi da giardino realizzati in CGI.

Robert Zemeckis: no a Here There Be Monsters
Privacy Policy