Cabaret

1972, Musicale

Renee Zellweger si da al Cabaret

L'eclettica attrice texana sembra intenzionata ad affrontare il ruolo che fu di Liza Minnelli in un eventuale remake di 'Cabaret'

Patrizio Marino

Secondo voci che girano ad Hollywood, sarebbe imminente l'avvio di un nuovo progetto con protagonista Renee Zellweger. L'attrice premio Oscar, dopo essersi cimentata nel ruolo di cantante in Chicago sembra intenzionata ad accettare il ruolo che fu di Liza Minnelli in Cabaret, film cult del '72 diretto da Bob Fosse.

Le indiscrezioni sono state in parte confermate dalla stessa Zellweger che ha dichiarato "come attrice amo le sfide e questa sarebbe sicuramente una delle più grandi". Il remake di Cabaret dovrebbe mantenere inalterata la storia, ovvero la storia di Sally Bowles, cantante di cabaret in una Berlino dove ormai la Repubblica di Weimar è al tramonto ed il partito nazista sta per salire al potere. Sally si innamora di Brian, intellettuale inglese. Il film di Bob Fosse fu premiato con ben otto premi oscar di cui uno andò alla Minnelli, come miglior attrice, e l'altro, per il miglior regista a Fosse.

Renee Zellweger si da al Cabaret
Privacy Policy