Pioggia nera per Gary Oldman

L'attore inglese interpreterà un killer professionista in 'Rain Fall', ispirato ad un thriller di Eisler Barry.

Da aprile Gary Oldman sarà impegnato sul set di Rain Fall, adattamento di Pioggia nera su Tokyo, un thriller scritto da Eisler Barry.
L'attore inglese sarà affiancato da Shiina Kippei e Akiho Hasegawa, e vestirà i panni di John Rain, un ex-agente della CIA che, dopo la guerra del Vietnam, si è sottoposto ad un intervento di chirurgia estetica per assomigliare ad un orientale e si è trasferito in Giappone dove lavora come killer professionista. La specialità di Rain, che si avvale di tecnologie d'avanguardia, sono omicidi che sembrano morti naturali: un giorno viene incaricato di eliminare un funzionario del governo, e lo uccide con un dispositivo elettronico che simula un attacco cardiaco. Qualche giorno dopo l'omicidio però, Rain incontra la figlia dell'uomo da lui ucciso, un'affascinante pianista, e si rende conto che dovrà proteggerla.

Il film sarà diretto da Max Mannix, e sarà dialogato quasi interamente in lingua giapponese: ai dialoghi inglesi è riservato solo il 15% per cento della pellicola.

Nelle ultime settimane Oldman ha concluso le riprese de Il cavaliere oscuro, l'atteso sequel di Batman Begins, ed in questi giorni è impegnato sul set di Unborn, un thriller diretto da David S. Goyer nel quale recita accanto a Carla Gugino.

Pioggia nera per Gary Oldman
Privacy Policy