Il cavaliere oscuro

2008, Azione

4.5
Il cavaliere oscuro (2008)
Genere
Azione, Fantastico, Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Batman e James Gordon si alleano con il nuovo procuratore di Gotham, Harvey Dent, per combattere il crimine organizzato che sta dilagando in città e fermare un pericolosissimo rapinatore psicotico, noto come Joker, che ha gettato Gotham nell'anarchia.



#IlCavaliereOscuro è un Sequel con la S maiuscola. Semplicemente maestoso.
Perché ci piace
  • Il film supera in termini di ambizione, grandezza, spessore psicologico e dramma il film precedente.
  • Nolan dimostra fino a che punto il cinecomic possa spingersi e competere con film ritenuti più “seri”.
  • Il compianto Heath Ledger, alla sua penultima performance sullo schermo, ci regala un Joker terrificante e strepitoso, uno dei migliori cattivi cinematografici del decennio.
  • L’unico neo del capitolo precedente, Katie Holmes, è ormai un lontano ricordo.
Cosa non va
  • Il film può risultare, a tratti, troppo cupo e/o violento per il pubblico più giovane.
  • Il doppiaggio italiano non rende giustizia alla prova di Ledger, poiché la voce di Adriano Giannini è un po’ troppo simile a quella del padre Giancarlo, che a suo tempo doppiò il Joker di Jack Nicholson.

Le vostre recensioni