Oscar 2014, tutti i premi

Sette statuette a Gravity, ma il miglior film è 12 anni schiavo. Sorrentino trionfa con La grande bellezza. Premiati anche la Blanchett e il duo McConaughey-Leto per Dallas Buyers Club.

La cerimonia degli 86esimi Academy Awards si è conclusa con la vittoria di 12 anni schiavo, al quale è andato l'Oscar per il miglior film oltre che quelli per la miglior sceneggiatura e per l'interpretazione della dolce Lupita Nyong'o, ma il film che ha portato a casa più statuette - sia nelle categorie tecniche che quelle principali - è stato Gravity di Alfonso Cuaron, che è stato premiato tra le altre cose per la regia, fotografia e montaggio, e tutte le categorie legate al sonoro.
Per quanto riguarda le interpretazioni, oltre all'Oscar andato alla Nyong'o, questa edizione ha visto vincitori Cate Blanchett per Blue Jasmine, e i due interpreti di Dallas Buyers Club, Matthew McConaughey e Jared Leto. La soddisfazione più grande però riguarda l'Italia, che aggiunge un'altra statuetta al suo carnet di oscar tricolori, con la vittoria de La grande bellezza di Paolo Sorrentino.
Al link che segue potete leggere la diretta web della cerimonia.

Oscar 2014: tutti i vincitori


Oscar 2014, tutti i premi
Privacy Policy