Lo Hobbit: un viaggio inaspettato

2012, Avventura

Novità per The Hobbit, Bond 23 e Spider Man 4

Le riprese di The Hobbit e dell'ultimo 007 - che probabilmente sarà diretto da Sam Mendes - sono state fissate a giugno, nonostante le traversie economiche della MGM. Le riprese del quarto capitolo di Spider Man invece sono state posticipate per consentire una revisione della sceneggiatura.

Nonostante la MGM stia attraversando un periodo non facile, dal punto di vista economico - si parla addirittura di una possibile cessione della leggendaria major cinematografica - si cerca di portare avanti due importanti progetti come i due capitoli di The Hobbit e il 23esimo film del franchise legato a James Bond. Sia per il primo capitolo di The Hobbit che per Bond 23 infatti, l'inizio delle riprese sarebbe stato fissato a giugno, e la release nel 2011.
Mentre non ci sono particolari novità per il cast di The Hobbit, ce ne sono invece per Bond 23, che potrebbe essere diretto da Sam Mendes. Sembra infatti che l'autore di Revolutionary Road sia in trattative per dirigere il film sulle basi dello script firmato da Neal Purvis, Robert Wade e Peter Morgan. Daniel Craig dovrebbe tornare nel ruolo del protagonista.

Ci sarà ancora da aspettare invece per Spider Man 4, le cui riprese sono state rimandate per consentire allo sceneggiatore Alvin Sargent di rivedere la sceneggiatura sviluppata in precedenza da Gary Ross, David Lindsay-Abaire e James Vanderbilt. Sargent conosce bene il franchise dell'Uomo Ragno, perchè ha già lavorato sugli script del secondo e terzo capitolo.
Al momento la release di Spider Man 4 resta fissata al 5 maggio 2011, ma è probabile che sarà stabilita in maniera definitiva una volta che la Sony avrà lo script giusto per il film di Raimi.

Novità per The Hobbit, Bond 23 e Spider Man 4
Privacy Policy