Scusa ma ti chiamo amore

2008, Commedia

Montovoli ruba la ragazza a Bova (e non chiede scusa)

Notizia bomba per le fan dei romanzi di Federico Moccia: partiranno a breve le riprese di 'Scusa, ti voglio sposare', con Andrea Montovoli, Raoul Bova e Michela Quattrociocche. OItre al sequel di 'Scusa ma ti chiamo amore', è in cantiere anche il film ispirato ad Amore 14. Tra i protagonisti ci sarà anche Raniero Monaco di Lapio, ex-recluso del GF 7.

La prossima stagione cinematografica si preannuncia davvero ricca per le fan dei romanzi e dei film di Federico Moccia, che ormai è diventato un idolo delle nuove generazioni con il suo Tre metri sopra il cielo, che ha reso popolare anche Riccardo Scamarcio. Dopo Scusa ma ti chiamo amore - che era tratto da un suo romanzo omonimo e interpretato da Raoul Bova e la bella Michela Quattrociocche - arriva il sequel del film, che si intitola Scusa ma ti voglio sposare e le cui riprese inizieranno tra pochi giorni.

Stavolta il fascinoso quarantenne Bova dovrà vedersela con un rivale come Andrea Montovoli, il giovane attore che si è fatto conoscere definitivamente grazie alla sua partecipazione al contest-show Ballando con le Stelle, condotto da Milly Carlucci. Prima di approdare allo show serale di RaiUno però, Andrea ha partecipato con piccoli ruoli a film come Il papà di Giovanna, Uno su due e il recente Albakiara.

Raoul Bova in una scena del film Scusa, ma ti chiamo amore
Tornando a Moccia, gli impegni per il regista e scrittore romano non si fermano qui: dal mese di giugno infatti, dovrebbero partire anche le riprese di Amore 14, adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo uscito lo scorso anno. Non si sa ancora chi sarà la protagonista femminile, ma sembra ormai certo che l'interprete principale sarà Raniero Monaco di Lapio, ex-concorrente del Grande Fratello 7.

Montovoli ruba la ragazza a Bova (e non chiede...
Privacy Policy