I colori dell'anima - Modigliani

2004, Drammatico

Modigliani a 'Capri, Hollywood'

Il film di Mick Davis, che sarà interpretato da Andy Garcia, sarà presentato in anteprima nazionale il 28 dicembre a Capri.

Dopo John Malkovich nei panni di Gustav Klimt, in un film che abbiamo annunciato pochi giorni fa, adesso tocca ad Andy Garcia che sarà Amedeo Modigliani in un film di Mick Davis che sarà presentato in anteprima nazionale il 28 dicembre nell'ambito di Capri, Hollywood.
A Capri saranno presenti il regista del film, la splendida Eva Herzigova, che nel film è Olga, la moglie di Pablo Picasso, e l'attrice francese Elsa Zylberstein che interpreta il ruolo di Jeanne Hebuterne, (nella foto, un ritratto) la moglie di Modigliani.

I colori dell'anima - Modigliani, che potremo vedere nelle nostre sale la prossima primavera, ha già avuto un riscontro positivo a Toronto e Parigi, e racconta soprattutto la rivalità tra il pittore livornese e Pablo Picasso, interpretato da Omid Djalili. Amedeo Modigliani nacque a Livorno nel 1884 e morì a Parigi a soli 36 anni, dopo una difficile esistenza da bohemienne, tra miseria, malattie e l'alcoolismo, il suo stile assolutamente unico, contraddistinto da figure dallo sguardo vuoto e spento e dai colli affusolati, dalle forme sinuose ed eleganti dei suoi nudi ne ha fatto uno degli artisti più importanti del nostro panorama artistico. Nel 1984, il suò nome fu legato ad un terribile scherzo ad opera di due studenti che avevano fatto ritrovare alcune false sculture dell'artista, mettendo in crisi il mondo della critica dell'arte.

Modigliani a 'Capri, Hollywood'
Privacy Policy