Peterloo

2016

Mike Leigh racconta il massacro di Peterloo

Il sanguinoso scontro tra la popolazione di Manchester e la cavalleria del 16 agosto 1819 verrà raccontato per la prima volta al cinema.

Dopo il successo di Turner, Mike Leigh ha deciso di esplorare un altro aspetto del XIX secolo. Il regista ha annunciato la messa in produzione di Peterloo, prima ricostruzione cinematografica del celebre Massacro di Peterloo del 1819.

Col massacro di Peterloo si indica lo scontro tra la cavalleria e la popolazione in rivolta che si verificò il 16 agosto 1819 a Manchester, in località St. Peter's Field. Mentre era in corso un pacifico comizio convocato per chiedere al parlamento britannico la riforma elettorale, la folla di circa 60.000 persone fu dispersa con la forza dalla cavalleria. Sul campo rimasero diciotto morti e più di settecento feriti. Il risultato fu uno sdegno generale che contribuì a far passare il Reform Act of 1832, legge più importante della storia inglese fin dai tempi della Magna Carta.

"Non è mai stato fatto un film sul massacro di Peterloo" ha spiegato Mike Leigh. "Al di là del significato politico, la storia per me ha una risonanza personale visto che provengo da Manchester." Film4 sta sviluppando il progetto che vedrà coinvolta la partner produttiva di Leigh nella Thin Man Films, Georgina Lowe, e che prevede il ritorno dello storico direttore della fotografia Dick Pope.

Mike Leigh racconta il massacro di Peterloo
Privacy Policy