X-Men - Le origini: Wolverine

2009, Azione

Michelle Monaghan parla di Wolverine

All'attrice è stato affidato il ruolo di Silver Fox nello spinoff della saga di X-Men.

Pierpaolo Festa

L'attrice Michelle Monaghan ha confermato che la Fox le ha offerto una parte in X-Men Origins: Wolverine, spinoff della serie che sarà diretto da Gavin Hood e interpretato da Hugh Jackman, Liev Schreiber e Kodi Smith-McPhee.

La Monaghan, attualmente impegnata sul set dell'action Eagle Eye nel quale recita accanto a Shia LaBeouf, ha dichiarato: "Mi hanno chiesto di farlo. Hugh Jackman mi piace moltissimo e si tratta davvero di una grande serie. Penso che dovrò lavorare sui miei impegni e vedere se non coincide con altro. Vedremo".
Il ruolo in questione sarebbe quello di Silver Fox, una mutante che lavora sotto copertura per la CIA.

Recentemente abbiamo visto la Monaghan in Lo spaccacuori, commedia dei fratelli Farelly interpretata da Ben Stiller, presto la ritroveremo nel drammatico Gone Baby Gone per la regia di Ben Affleck.

X-Men Origins: Wolverine uscirà nelle sale americane l'1 maggio 2009.

Michelle Monaghan parla di Wolverine
Privacy Policy