The Big Shoe

2015

Mia Wasikowska e lo stilista di scarpe fetish

La giovane attrice potrebbe affiancare Joaquin Phoenix nell'eccentrica commedia di Steven Shainberg.

La dolce Mia Wasikowska, attrice emergente che ha conquistato il pubblico con Alice in Wonderland di Tim Burton e col dramedy indie The Kids Are All Right di Lisa Cholodenko, potrebbe affiancare il redivivo Joaquin Phoenix nella commedia Big Shoe. A dirigere il film sarà il regista Steven Shainberg, autore eccentrico e originale che ha firmato il bollente Secretary e il biopic Fur: un ritratto immaginario di Diane Arbus. Protagonista di Big Shoe è un designer di calzature con la passione per i piedi (non si sa se femminili o maschili) e le scarpe. Il film - descritto come un'opera "sopra le righe, ma cool" - potrebbe segnare il ritorno di Phoenix alla recitazione, dopo il tiro mancino giocato al pubblico simulando il ritiro dalle scene per realizzare il mockumentary I'm Still Here. Al momento la produzione è in cerca dei finanziamenti necessari per dare il via alla lavorazione di Big Shoe. Ci auguriamo che la presenza di Phoenix e della talentuosa Mia Wasikowska contribuisca positivamente all'impresa.

Mia Wasikowska ha appena concluso la lavorazione della nuova versione del classico di Charlotte Bronte, Jane Eyre, dove è affiancata da Michael Fassbender. Il film è diretto da Cary Fukunaga.

Mia Wasikowska e lo stilista di scarpe fetish
Privacy Policy