The Stand

2015

L'ombra dello scorpione: prima una miniserie e poi il film!

Per l'adattamento di The Stand di Stephen King non ci sarà solo un film, ma un progetto molto più ampio che partirà sul piccolo schermo.

In attesa di sapere cosa ne sarà dell'adattamento di It, arrivano novità su The Stand, altro capolavoro di Stephen King che in Italia è conosciuto con il titolo L'ombra dello scorpione. A quanto pare Warner Bros. e CBS Film sono in trattative con Showtime per sviluppare una miniserie di otto parti che si concluderà con un film a budget elevato che sarà distribuito nelle sale.
Josh Boone, regista di Colpa delle stelle, si occuperà della sceneggiatura e della regia della miniserie, le cui riprese dovrebbero iniziare agli inizi del prossimo anno. Per quanto riguarda il cast, sembra che ci siano grossi nomi interessati a far parte del progetto, visto che non richiederebbe un impegno a lungo termine.

Lo scrittore americano Stephen King

Stephen King dovrebbe essere coinvolto in qualche modo insieme ai produttori Roy Lee e Jimmy Miller e dalla prossima settimana si dovrebbero tenere delle riunioni per definire gli ultimi dettagli sul progetto. Lo stesso King, tempo fa, aveva detto: "Credo che lo sguardo di Josh sia incredibile e non contate sul fatto che sia un solo film. Stiamo pensando di realizzarlo in un modo diverso e innovativo, ma non voglio essere io a parlarne perché è la creatura di Josh". A proposito di King, proprio questa settimana sono arrivate novità su un altro adattamento, quello della saga della Torre Nera: The Dark Tower: Nikolaj Arcel potrebbe essere il regista del film.

L'ombra dello scorpione: prima una miniserie e...
The Stand di Stephen King al cinema: immaginiamo il cast dei sogni
It di Stephen King: speranze e paure per il nuovo film tratto dal classico horror
Privacy Policy