L'ombra dello scorpione: McConaughey sarà Randall Flagg?

Non vi sono ancora conferme ufficiali, ma la Warner Bros vorrebbe Matthew McConaughey per interpretare il ruolo di Randall Flagg nell'adattamento di The Stand che sarà diretto da Josh Boone.

Una delle figure più iconiche tra quelle create da Stephen King, quel Randall Flagg che fece la sua incursione ne L'ombra dello scorpione per poi diventare una figura ricorrente in altri romanzi - spesso sotto sembianze differenti - potrebbe essere interpretata da uno degli attori che al momento amiamo, Matthew McConaughey.

Leggi anche: Matthew McConaughey, da sex symbol a premio Oscar

Secondo indiscrezioni infatti, Warner Bros vorrebbe il talentuoso interprete di Dallas Buyers Club, Mud - che a breve arriverà nelle nostre sale - e True Detective per interpretare il ruolo di Flagg in The Stand, adattamento che sarà diretto da Josh Boone, autore di Colpa delle stelle. Un ruolo che era già stato interpretato da Jamey Sheridan nella miniserie realizzata vent'anni fa da Mick Garris e che recentemente ha preso vita sui comics Marvel ispirati ai lavori di Stephen King.
Lo stesso King in più di un'occasione ha definito Flagg come la quintessenza del male, paragonandolo a personaggi come Charles Manson, il serial killer Richard Speck o Charles Whitman, che fu ucciso negli anni Sessanta dopo aver commesso una strage nell'Università del Texas.

Leggi anche: Stephen King: 10 adattamenti che vorremmo vedere al cinema o in TV

Mud: Matthew McConaughey in un momento del film
L'ombra dello scorpione: McConaughey sarà Randall...
Privacy Policy