Locarno 2015: Edward Norton inaugura la 68° edizione

Dopo la proiezione di Fight Club introdotta dal divo, che verrà premiato con l'Excellence Award Moët & Chandon, sarà la volta della prima mondiale di Dove eravamo rimasti con Meryl Streep.

La 68a edizione del Festival del film Locarno si aprirà all'insegna di Edward Norton, che introdurrà la proiezione di Fight club all'Auditorium FEVI alle ore 14.00, prima di ricevere l'Excellence Award Moët & Chandon in Piazza Grande.

Come da tradizione, la giornata inaugurale sarà caratterizzata da una serie di proiezioni delle sezioni Histoire(s) du cinéma, Retrospettiva Sam Peckinpah e Open Doors. Alle ore 14.00 all'Auditorium FEVI, Edward Norton presenterà Fight Club di David Fincher. A seguire verrà mostrato, in Fuori concorso, il film Romeo e Giulietta di Massimo Coppola.

Alle 21.30 sarà la volta dell'apertura ufficiale in Piazza Grande da parte del Presidente del Festival Marco Solari. La serata inizierà con la presentazione delle giurie ufficiali e con la consegna dell'Excellence Award Moët & Chandon a Edward Norton. Segue la proiezione della prima mondiale di Dove eravamo rimasti di Jonathan Demme.

Fino al 15 agosto verranno presentati 179 lungometraggi e 87 cortometraggi, provenienti da 51 paesi diversi. Se nei tre concorsi ufficiali sarà possibile tastare il polso del panorama cinematografico mondiale, mentre una parte importante del programma sarà dedicata alla storia del cinema e ai personaggi che l'hanno scritta, permettendo agli spettatori di conoscere da vicino gli artisti e di scoprirne e riscoprirne le opere, grazie anche alle numerose conversazioni aperte al pubblico. Il Festival si concluderà in Piazza Grande con la consegna dei premi, sabato 15 agosto alle ore 21.00.

Locarno 2015: Edward Norton inaugura la 68°...
Recensione Fight club (1999)
Locarno 2015: Dove eravamo rimasti e Southpaw in Piazza Grande
Privacy Policy