Le riprese di Justice League verranno posticipate dalla Warner Bros?


Secondo alcune indiscrezioni, il nuovo film dedicato al Cavaliere Oscuro con protagonista Ben Affleck potrebbe essere anticipato in caso di insuccesso di Batman v Superman.

Le riprese di Justice League verranno posticipate...

I risultati ai box office di Batman v Superman: Dawn of Justice potrebbero obbligare la Warner Bros a modificare i suoi progetti legati ai personaggi tratti dai fumetti della DC? Il sito Hitfix ha rivelato che la produzione sarebbe preoccupata della possibile reazione dei fan degli iconici supereroi al film diretto da Zack Snyder. Se gli incassi fossero inferiori al miliardo di dollari diventerebbe infatti complicato proseguire senza intoppi i progetti previsti dalla produzione, considerando l'ingente investimento economico che richiede la realizzazione del lungometraggio.
Drew McWeeny ha spiegato: "Sarei sorpreso se le riprese di Justice League iniziassero secondo le tempistiche previste. Sarei ugualmente sorpreso se Zack Snyder fosse il regista... Penso che Justice League verrà posticipato e che il nuovo film di Batman con Ben Affleck prenderà il suo posto".

La Warner Bros, in caso di un flop di incassi, potrebbe quindi puntare sul personaggio che ha sempre ottenuto i migliori risultati, investendo sull'impegno e sulla bravura di Ben Affleck, rimandando il film dedicato al team di eroi.

Che ne pensate? L'ipotesi di Hitfix potrebbe rivelarsi fondata?

Batman v Superman: una foto rivela un'anticipazione su Justice League?
Justice League: i video dedicati a Green Lantern Corps e Suicide Squad
Privacy Policy