Tutta colpa di Fidel

2006, Drammatico

La passione di Accorsi

In 'Tutta colpa di Fidel', tratto da un romanzo di Domitilla Calamai, l'attore bolognese sarà un avvocato impegnato per il governo di Allende.

L'abbiamo appena visto in Romanzo Criminale di Michele Placido, adesso Stefano Accorsi si prepara a tornare al cinema come protagonista del film d'esordio di Julie Gavras, figlia del regista greco Costa-Gavras.

In Tutta colpa di Fidel, tratto dal romanzo omonimo di Domitilla Calamai, Accorsi sarà un avvocato impegnato per il governo di Salvador Allende, che lascia che la passione politica travolga anche i suoi figli, senza valutare le conseguenze.

Accanto ad Accorsi ci saranno anche Julie Depardieu e la piccola Nina Kerv, rispettivamente nei ruoli di sua moglie e sua figlia.

La passione di Accorsi
Privacy Policy