Evil Dead IV

2014

La casa: il remake, il sequel e il destino di Sam Raimi

Mentre Fede Alvarez si porta avanti iniziando la stesura della sceneggiatura del sequel del suo remake, Raimi in persona pianifica un quarto episodio della saga horror specificando che si tratterà di un sequel de L'armata delle tenebre.

Mentre Sam Raimi si gode il successo del Il grande e potente Oz, i suoi fedeli seguaci attendono con ansia l'arrivo al cinema de La casa, remake del suo cult anni '80 diretto dal giovane Fede Alvarez. In Italia vedremo il film al cinema a partire dal 9 maggio, ma il tour promozionale americano è già in corso e a fine mese ci sarà il passaggio al WonderCon (al riguardo vi presentiamo un breve promo in cui il regista, accompagnato dai produttori Rob Tapert e Bruce Campbell, presenta alcune brevi sequenze del film. Potete trovare il video più sotto). Il fermento intorno al remake non è dovuto solo alla scelta di rielaborare e riproporre una pellicola di culto. Tra le novità emerse in questi giorni si parla già di un sequel del remake. Il regista Fede Alvarez ha, infatti, annunciato di aver già iniziato a scrivere Evil Dead 2. Ciò dimostra che la Sony ha grande fiducia nel progetto e prevede un buon esito al botteghino. Presto sapremo se gli esigenti fan della saga horror promuoveranno Alvarez.

Ma non finisce qui. Qualche giorno fa vi abbiamo annunciato l'intenzione di Sam Raimi di proseguire la sua saga horror (ferma al capitolo 3) con un Evil Dead IV. Le ragioni addotte dal cineasta riguardano le pressanti richieste dei suoi sostenitori che alla fine lo avrebbero spinto a cedere e a mettere in cantiere un nuovo capitolo horror (qui la nostra anticipazione). Per puntualizzare ulteriormente la notizia possiamo affermare oggi che Evil Dead IV sarà, in realtà un L'armata delle tenebre 2. Ecco cosa ha dichiarato al riguardo Rob Tapert, socio di Raimi nella Ghost House Pictures: "In realtà lo dovremmo chiamare L'armata delle tenebre 2. Tutti lo definiscono Evil Dead IV, ma L'armata delle tenebre non è mai stato chiamato La casa 3 da nessuna parte. Solo dai fan." Rivedremo l'icona Ash nel nuovo capitolo? La domanda è stata rivolta direttamente al produttore e attore Bruce Campbell, il quale ha così risposto: "Sam mi ricatta ogni sei mesi per tornare a interpretare Ash. Ne ho sentito parlare migliaia di volte perché nella sua mente non vuole lasciarmi andare. Amava questi film, tutti li amavamo. Erano un incubo da realizzare, ma ci siamo divertiti e così non posso dirgli di no. Perciò chi lo sa, potrebbe anche succedere".

WonderCon Promo - Evil Dead

La casa: il remake, il sequel e il destino di Sam...
Privacy Policy